logo
m1 m4
 

Pareyson in libreria

Bibliografia a cura di Francesco Tomatis


L’editore Mursia nel 1998 ha avviato a cura del Centro Studi Filosofico-religiosi Luigi Pareyson di Torino una edizione in venti volumi delle Opere complete del filosofo Luigi Pareyson. Sinora sono usciti tredici volumi e un quattordicesimo è imminente: i giovanili Studi sull’esistenzialismo (2001); Iniziativa e libertà (2005), che raccoglie gli scritti politici del periodo in cui partecipò alla resistenza italiana come responsabile dell’ufficio del comando per la provincia di Cuneo delle formazioni Giustizia e Libertà, nonché i corsi universitari del 1959 e del 1969 su “Il concetto di abitudine” e “L’iniziativa morale”; Fichte (2011), monografia risalente al 1950 che mostrò la filosofia della libertà di Fichte come possibile risposta all’hegelismo; i tre volumi di Estetica dell’idealismo tedesco (2005, 2014, 2003), dedicati a Kant e Schiller, Fichte e Novalis, Goethe e Schelling rispettivamente; due dei tre volumi previsti di Problemi dell’estetica (2009 e 2000), comprendenti il primo fondamentale corso universitario del 1946 e quello del 1958/59 su Valéry; Kierkegaard e Pascal (1998), sui due pensatori tragici cristiani cari a Pareyson; Interpretazione e storia (2007), raccolta di scritti fra i quali spiccano “Critica e metafisica” e il corso universitario del 1970 “Essere e libertà”; l’opera teoretica fondamentale Verità e interpretazione (2005) che prospetta una filosofia ermeneutica veritativa; Prospettive di filosofia moderna e contemporanea (2017), ampia raccolta dei corsi universitari mendoziani sulla Storia della filosofia moderna e contemporanea e dei molti scritti dedicati a Fichte e a Schelling; Prospettive di filosofia contemporanea (2021, in stampa), edizione ampliata del volume uscito postumo sui filosofi attuali: esistenzialisti, spiritualisti e non solo; Essere libertà ambiguità (1998), che assieme agli articoli degli anni ottanta raccoglie l’ultimo corso universitario, importante introduzione all’ontologia della libertà.
 
Inoltre l’editore Einaudi ha in catalogo due delle opere principali dell’ultimo Pareyson: Dostoevskij (1993) e Ontologia della libertà (1995). Sono invece esaurite da tempo alcune delle opere centrali in tutto il cammino di pensiero di Pareyson: Karl Jaspers (1939, Marietti 1983); Esistenza e persona (1950, il Melangolo 1985); Estetica. Teoria della formatività (1954, Bompiani 1988), il volume che ha cambiato la teoria dell’arte in Italia dopo Croce.

Come introduzioni complessive al suo pensiero sono reperibili diverse monografie, fra le quali: F. RUSSO, Esistenza e libertà (Armando, Roma 1993), M. GENSABELLA FURNARI, I sentieri della libertà (Guerini, Milano 1994), S. MARZANO, Il sublime nell’ermeneutica di Luigi Pareyson (Rosenberg & Sellier, Torino 1994), F. P. CIGLIA, Ermeneutica e libertà (Bulzoni, Roma 1995), F. TOMATIS, Ontologia del male (Città Nuova, Roma 1995), A. DI CHIARA, L’iniziativa. Il pensiero etico di Luigi Pareyson (il melangolo, Genova 1999), R. LONGO, L’abisso della libertà (Angeli, Milano 2000), E. CONTI, La verità nell’interpretazione. L’ontologia ermeneutica di Luigi Pareyson (Trauben, Torino 2000), L. GHISLERI, Inizio e scelta. Il problema della libertà nel pensiero di Luigi Pareyson (Trauben, Torino 2003), G. BARTOLI, Filosofia del diritto come ontologia della libertà. Formatività giuridica e personalità della relazione. A partire dall’opera di Luigi Pareyson (Nuova Cultura, Roma 2008), G. BARTOLI, L’interpretazione del diritto nella prospettiva estetica di Luigi Pareyson (Giappichelli, Torino 2010), F. FRANCO, Luigi Pareyson (PUL, Roma 2014), F. MARINO, L’esplicito inesauribile. Pareyson e la storiografia filosofica (Angeli, Milano 2015), L. GHISLERI, Verità, simbolo, libertà. Studi sul pensiero di Luigi Pareyson (Mimesis, Sesto San Giovanni 2020), Indispensabile la completa bibliografia e documentata biografia del filosofo: F. TOMATIS, Pareyson. Vita, filosofia, bibliografia (Morcelliana, Brescia 2003).


Per ulteriori informazioni consultare la sezione Pubblicazioni in questo sito.

     



L. Pareyson  |  Home  |  Presentazione  |  Lo statuto  |  Attività in corso  |  Archivio attività
Pubblicazioni  |  Annuario Filosofico  |  Links  |  Come raggiungerci
Scuola di Alta Formazione Filosofica  |  Accessibilità